32º – COMO ricorda VIA D’AMELIO

 

In occasione del 32º anniversario della strage di via D’Amelio in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e i suoi agenti di scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina e Vincenzo Fabio Li Muli, il Sindaco di Como, Alessandro Rapinese e il Direttore del Centro Studi Sociali contro le mafie – Progetto San Francesco, Claudio Ramaccini, Venerdì 19 luglio alle ore 17.00 (ora della Strage)  alla presenza delle autorità civili e militari,  deporranno una corona di alloro presso la Biblioteca comunale di Como, intitolata a Paolo Borsellino, in piazzetta Venosto Lucati 1.

 

 

ANNI PRECEDENTI

 

COMO: dedicata a PAOLO BORSELLINO la biblioteca comunale