FIAMMETTA BORSELLINO: “Io accuso”

  “Io accuso”, dice Fiammetta Borsellino, ritratta da Ivan Canu per la copertina del nuovo numero de L’Espresso. Una denuncia contro i colleghi del giudice ucciso trent’anni fa, in una strage seguita da depistaggi, tradimenti, complicità mai chiarite. Per questo, in una lunga intervista a Piero Melati, la figlia annuncia che non parteciperà alle manifestazioni…

Gaetano Pecoraro, Matteo Messina Denaro è la mia ossessione

‘Iena’ firma Il male non è qui: ‘cerco la verità con la fiction’     “Matteo Messina Denaro per me è un’ossessione. Mentre ricordiamo le stragi di mafia e definiamo chiusi capitoli che non lo sono, la sua storia è ancora del tutto aperta: per raccontarla la cronaca con basta, serve la fiction, perché forse è…

“Scatti di Memoria” per ricordare le stragi di mafia fino al 19 luglio a Favignana

    Dopo Trapani e la location di Torre di Ligny, la mostra “Scatti di Memoria” arriva a Favignana. Frutto del contest fotografico promosso da Anm (Associazione nazionale magistrati), dalla Camera Penale di Trapani e dall’associazione Libera, in occasione delle manifestazioni del 2 aprile scorso per ricordare la strage di Pizzolungo, la mostra di foto…

Mafia, due bar chiusi a Cadorago e Cirimido 

Locali pubblici utilizzati per organizzare incontri e cene a cui partecipavano soggetti vicini alla criminalità organizzata, durante i quali sarebbero stati definiti accordi e patti d’affari, vincolati da rituali ‘ndranghetisti. Per la prima volta nel Comasco, è stato applicato un provvedimento che consente di intervenire direttamente sulle attività, colpendo gli interessi economici del sodalizio criminale…

‘Ndrangheta a Como, “commissariata” la Spumador

    Spumador, infiltrazioni della ‘ndrangheta: la società finisce sotto tutela giudiziaria La Dda di Milano e la Gdf di Como indagavano da mesi sui legami tra la mafia e la direzione dell’azienda, considerata dai pm “pienamente consapevole” della situazione, ma per lungo tempo “rimasta inerte”       SERVIZIO TG ESPANSIONE TV 20.6.2022   Infiltrazioni della ‘ndrangheta, il tribunale…

Falcone e Borsellino non sono i padri dell’ergastolo ostativo: in cella da 33 anni difendo la loro memoria

  Nonostante io sia in carcere ininterrottamente da quasi 33 anni non mi addolora l’ulteriore rinvio della Corte costituzionale che sospende fino all’8 novembre 2022 gli effetti della sua ordinanza del 2021 sull’illegittimità dell’articolo 4-bis dell’Ordinamento Penitenziario in relazione alla liberazione condizionale. Non che io sia d’accordo sul dare altro tempo al legislatore per una…

PAOLO BORSELLINO PER AMORE DELLA VERITÀ dal 28 giugno in libreria. Il 4 luglio presentazione nazionale a Palermo con Fiammetta Borsellino

  La famiglia Borsellino     Non era il numero due. Non era l’alter ego di Falcone. Non è stata una strage fotocopia. Hanno dovuto accelerare il massacro, e poi depistare le indagini, perché indagava sul riciclaggio del denaro del traffico di droga, in una Procura che aveva definito “un nido di vipere”. Da allora…

CAPACI BIS : Cassazione conferma i 4 ergastoli

Capaci bis, Cassazione conferma i quattro ergastoli – Confermata anche l’assoluzione di Vittorio Tutino A trent’anni di distanza dall’esplosione che il 23 maggio 1992 a Capaci uccise il giudice Giovanni Falcone, la moglie e i tre agenti della scorta, la Cassazione chiude i conti e condanna all’ergastolo i quattro mafiosi accusati di aver preso parte all’organizzazione…