PISTOIA: la TARGA della VERGOGNA e il silenzio dell’opposizione

 

 

 

25 giugno 2024 

All’on. Elena Ethel Schlein
Segretaria Partito Democratico

Gentile Segretaria Schlein, come Lei é ben consapevole, nella lotta alle mafie e nella promozione di iniziative volte a promuovere la cultura della legalità la trasversalità dell’azione fra forze politiche diverse rappresenta un valore aggiunto e costituisce il migliore requisito  per ottenere la maggiore efficacia possibile delle stesse.
E’ un vero peccato che quella praticata dalle forze  di maggioranza e di opposizione del Comune di Pistoia, in occasione dell’intitolazione di un parco pubblico, non sia però da prendere ad esempio come un positivo modello da imitare. Anzi, semmai l’esatto contrario.
Ancora meno è da assumere ad esempio il comportamento irriguardoso, per non dire altro, che ne é seguito rispetto alle prevedibili negative reazioni causate dalla scelta di considerare “altri” i compagni di sventura di Montinaro.
A fronte della gaffe istituzionale che ha accomunato proponenti ed esecutori, a distanza di oltre un mese dagli impegni assunti dal Primo cittadino, attraverso l’intervista rilasciata al Quotidiano del Sud (“Saranno inseriti i nomi di Dicillo e Schifani”), non è dato sapere quale siano i reali intendimenti dell’Amministrazione comunale ma neppure abbiamo il piacere di conoscere quale sia il pensiero che in proposito alberga fra le forze di opposizione presenti in Consiglio comunale. In particolare quello del PD pistoiese a cui si deve la primogenitura dell’iniziativa.
La scelta solidale di maggioranza e opposizione di ignorare a tutt’oggi la protesta, evidenzia  un comportamento poco edificante, diseducativo e, soprattutto, oltraggioso nei confronti di Rocco Dicillo, Vito Schifani e dei loro famigliari.
Nel ringraziarLa per l’attenzione che vorrà dedicare a quanto qui sinteticamente segnalato, le indichiamo in calce il link alla pagina dedicata al tema e contenente tutta la documentazione relativa.
In attesa di un suo cortese riscontro, cordialmente La saluto.

Claudio Ramaccini

https://progettosanfrancesco.it/2024/06/12/buone-notizie-da-pistoia-saranno-inseriti-i-nomi-di-rocco-dicillo-e-vito-schifani-quando/

 

SOLLECITO RISCONTRO 11.7.2024

 



25 giugno 2024
Gentile Onorevole Furfaro, come lei é ben consapevole, nella lotta alle mafie e nella promozione di iniziative volte a promuovere la cultura della legalità la trasversalità dell’azione fra forze politiche diverse rappresenta un valore aggiunto e costituisce il migliore requisito  per ottenere la maggiore efficacia possibile delle stesse.
E’ un vero peccato che quella praticata dalle forze  di maggioranza e di opposizione della sua città di nascita, in occasione dell’intitolazione di un parco pubblico, non sia però da prendere ad esempio come un positivo modello da imitare. Anzi, semmai l’esatto contrario.
Ancora meno è da assumere ad esempio il comportamento irriguardoso, per non dire altro, che ne é seguito rispetto alle prevedibili negative reazioni causate dalla scelta di considerare “altri” i compagni di sventura di Montinaro.
A fronte della gaffe istituzionale che ha accomunato proponenti ed esecutori, a distanza di oltre un mese dagli impegni assunti dal Primo cittadino, attraverso l’intervista rilasciata al Quotidiano del Sud (“Saranno inseriti i nomi di Dicillo e Schifani”), non è dato sapere quale siano i reali intendimenti dell’Amministrazione comunale ma neppure abbiamo il piacere di conoscere quale sia il pensiero che in proposito alberga fra le forze di opposizione presenti in Consiglio comunale. In particolare quello del PD pistoiese a cui si deve la primogenitura dell’iniziativa.
La scelta solidale di maggioranza e opposizione di ignorare a tutt’oggi la protesta, oltre a rivelare la dimensione del profilo politico dei soggetti in campo, evidenzia  un comportamento poco edificante, diseducativo e, soprattutto, oltraggioso nei confronti di Rocco Dicillo, Vito Schifani e dei loro famigliari.
Nel ringraziarLa per l’attenzione che vorrà dedicare a quanto qui sinteticamente segnalato, le indichiamo in calce il link alla pagina dedicata al tema e contenente tutta la documentazione relativa.
In attesa di un suo cortese riscontro, cordialmente La saluto.

Claudio Ramaccini

https://progettosanfrancesco.it/2024/06/12/buone-notizie-da-pistoia-saranno-inseriti-i-nomi-di-rocco-dicillo-e-vito-schifani-quando/

 

 

PISTOIA: nonostante le promesse del Sindaco la TARGA della VERGOGNA rimane tale

 

AREA RISERVATA