Ancora livore e mistificazioni su Nino Di Matteo

    Articolo ripubblicato il 22 maggio 2022 con foto di copertina sostituita e tolto il termine “demente” riferito all’arringa Per spiegare la demente arringa, tra insinuazioni e mistificazioni, dall’avvocato Trizzino l’unica logica possibile è la cattiva fede. Ancora livore e mistificazioni su Nino Di Matteo.ANTIMAFIA DUEMILA     Al processo depistaggio l’arringa “fake” dell’avvocato…

Strage via D’Amelio, la famiglia Borsellino contro i pm: «Senza di loro depistaggio non poteva esserci»

AUDIO  – avv. TRIZZINO :”In questi anni ho vacillato una sola volta…” «Mi rendo conto che è un’affermazione forte e dolorosa ma per quanto riguarda la dottoressa Palma e Petralia, come indagati di reato connesso, e il dottor Di Matteo, noi diciamo che “per quanto loro si possano credere assolti, riteniamo che siano lo stesso…

«Così ragiona l’uomo d’onore»: le correzioni di Falcone a «Cose di Cosa Nostra» 

  La conversazione tra il giudice e la reporter Marcelle Padovani, 6 mesi prima della strage di Capaci, raccontata nella serie podcast del Corriere «Mi fido di lei», di Luca Lancise e Alessandra Coppola La prudenza, il rigore, l’attenzione al minimo dettaglio erano le caratteristiche del lavoro giudiziario di Giovanni Falcone. Divenute proverbiali. «Una volta…

FALCONE E BORSELLINO VISTI DA VICINO

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino  raccontati  dai loro amici più intimi e dai più stretti colleghi e conoscenti. Una lunga serie di aneddoti che risalgono a prima che diventassero famosi. Momenti indimenticabili, istanti divertenti che ci restituiscono il volto inedito dei due magistrati antimafia. Ed ecco, dunque, Giovanni Falcone che colleziona papere e penne stilografiche,…

Manfredi Borsellino e lo sguardo silenzioso sui colleghi

  Manfredi Borsellino a Caltanissetta (foto AdnKronos)  Com’è nel suo stile, Manfredi Borsellino è arrivato in silenzio nell’aula bunker di Caltanissetta. E in silenzio è rimasto ad ascoltare gli interventi degli avvocati di parte civile. Un silenzio che però fa più rumore di tante parole. È la prima volta che il figlio del giudice Paolo…

Strage di via D’Amelio, la grande impostura

  Cinquantasette giorni dopo Capaci viene ucciso Paolo Borsellino, l’alter ego di Falcone, arrivato a un passo dalla verità. E dopo la sua morte, colleghi e investigatori inscenano il gigantesco depistaggio utilizzando il falso pentito Scarantino di Enrico Bellavia 18 MAGGIO 2022   Una chiamata all’alba della domenica in cui l’avrebbero ucciso. Il procuratore capo…