SUICIDIO SIGNORINO, SGOMENTO NEL ‘PALAZZO

Il suicidio del Sostituto Procuratore di Palermo Domenico Signorino dopo le accuse di collusione con la mafia rivoltegli dal pentito Gaspare Mutolo ROMA, 3 DIC. 1992 -(ADNKRONOS)- IL ‘PALAZZO’ REAGISCE CON SGOMENTO E STUPORE ALLA NOTIZIA DEL SUICIDIO DEL GIUDICE DOMENICO SIGNORINO. E SUBITO SI ACCENDE IL CONFRONTO SULL’USO E LA CREDIBILITA’ DEI PENTITI NELLA…

Vespaio Giustizia

Redazione Continua a  far discutere il tema giustizia, o per meglio dire quello della magistratura che pare poco abbia a che fare con la parola “giustizia”. Dopo il caso Palamara, la scandalosa vicenda della nomina del procuratore di Roma che ha visto silurato – inspiegabilmente e immotivatamente l’allora procuratore generale di Firenze Marcello Viola –…

No Bolzoni, sul dossier “mafia-appalti” non hai ragione

Speciale processo “Mafia e Appalti”   Oggi 18 agosto è uscito sul quotidiano “Il Domani” a firma di Attilio Bolzoni, un articolo dal titolo “Quel dossier su mafia appalti che non dà risposte sulle stragi”. Stupisce, ma fino a un certo punto, la presa di posizione del giornalista relativamente a questa tematica. Si tratta di…

Trattativa Stato-mafia, parla Mori: “In quei giorni solo il Ros contro Cosa Nostra, affrontata senza violare la legge”

Speciale processo “TRATTATIVA STATO-MAFIA” La sentenza d’appello di Palermo – Mario Mori — 17 Agosto 2022 Signor Direttore, faccio ancora ricorso alla sua gentilezza per chiederle, se lo riterrà opportuno, di pubblicare questo mio intervento, che vuole essere una personale analisi delle argomentazioni sostenute nelle motivazioni dalla Corte d’Assise d’Appello di Palermo relative alla sentenza che,…

FIAMMETTA BORSELLINO Rassegna Stampa AGOSTO 2022

  Quel dossier su mafia e appalti che torna sempre ma non dà nessuna risposta 17 agosto 2022 Quell’indagine, dopo le assoluzioni per la trattativa stato-mafia, è ridiventata “popolare”. Da più parti ritenuta fondamentale per decifrare i massacri dell’estate del 1992. Se la pista dei soldi, più di altre, è quella da seguire per capire chi ha voluto i massacri del…

Quel dossier su mafia e appalti che torna sempre ma non dà nessuna risposta

Speciale DOSSIER MAFIA E APPALTI  17 agosto 2022 Quell’indagine, dopo le assoluzioni per la trattativa stato-mafia, è ridiventata “popolare”. Da più parti ritenuta fondamentale per decifrare i massacri dell’estate del 1992. Se la pista dei soldi, più di altre, è quella da seguire per capire chi ha voluto i massacri del 1992 non ci si può certo fermare…

Il giudice chiude un occhio sul suo avvocato?

Roberto Greco IL RIFORMISTA 14.8.2022   “La fiducia è una cosa seria e si da alle cose serie”. Queste parole arrivano dalla pubblicità, per la precisione da un Carosello del lontano 1973, di un’azienda produttrice di latte e suoi derivati. Questa frase, non la fiducia, andrebbe prescritta come sistema di prevenzione o vaccino e distribuita…

Carcere, ecco la relazione della commissione sulle rivolte 2020

  17 Agosto 2022 di Marco Belli     Pubblichiamo il testo della relazione finale della Commissione ispettiva, incaricata di fare luce sulle rivolte nelle carceri del 2020, costituita dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria nel luglio 2021. La Commissione aveva il compito di indagare “sull’origine delle rivolte avvenute negli istituti penitenziari nel marzo 2020, sui comportamenti…

Così è la mafia, il racconto di Giovanni Falcone diventa un Podcast

di Francesco Giambertone “Mi fido di lei” a cura di Luca Lancise e Alessandra Coppola, è la narrazione diretta del magistrato lasciata alla giornalista francese Marcelle Padovani nella quale emerge la sua capacità di decifrare la mafia, anche come fenomeno antropologico, e capire i suoi meccanismi per poterla combattere   Un anno prima di morire,…