Mafia: dalle origini alla morte dell’ultimo boss

    Dalle origini di Cosa Nostra alle lotte intestine fino alla fase stragista: la morte dell’ultimo boss può segnare davvero il colpo di grazia per la mafia italiana? La morte per malattia di Matteo Messina Denaro, uno dei capi mafiosi più ricercati degli ultimi decenni e profilo criminale di spicco nel panorama nazionale e…

CAPORALATO nella VIGILANZA a Como

  19.7.2023 COMMISSARIATA SOC.MONDIALPOL       VIDEO – Servizio TG ETV 22.6.2023 23.6.2023 26.6.2023   LA PROVINCIA 26.6.2023 LA PROVINCIA 23.6.2023 24.6.2023 – COMO UIL – Caporalato nella vigilanza –  LA PROVINCIA La cooperativa comasca accusata di caporalato, le voci dei lavoratori   “La mia paga oraria corrispondeva a circa 5,50 euro lordi. Da…

EDUCARE alla LIBERTÀ alla SCUOLA WALDORF

  Se la gioventù le negherà il consenso, anche l’onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incuboPAOLO BORSELLINO  Il PROGETTO SAN FRANCESCO assegna particolare interesse al ruolo esercitato dalla scuola in tema di formazione alla legalità. In tale ambito gli anni scorsi ha sviluppato progetti educativi anche con istituti scolastici palermitani. In occasione dell’avvio della…

NOIsiamoLORO mostra itinerante

  In occasione del TRENTENNALE delle STRAGI di CAPACI e VIA D’AMELIO  il Comune di Cantù, in collaborazione con il Centro Studi Sociali contro le mafie- Progetto San Francesco, ha realizzato la  Mostra fotografica itinerante NOI SIAMO LORO. Le immagini   La fotografia é una scrittura ancora più forte perché la si può leggere ovunque nel…

EDUCARE alla LIBERTÀ alla SCUOLA WALDORF di Palermo

  Se la gioventù le negherà il consenso, anche l’onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incuboPAOLO BORSELLINO  Il PROGETTO SAN FRANCESCO assegna particolare interesse al ruolo esercitato dalla scuola in tema di formazione alla legalità. In tale ambito gli anni scorsi ha sviluppato progetti educativi anche con istituti scolastici palermitani. In occasione dell’avvio della…

FAMIGLIA BORSELLINO: “Prima sentenza che conferma partecipazione corpi Stato a strage”

VIA D’AMELIO  – PROCESSO DEPISTAGGIO     “Questa sentenza è importante perché, al di là degli aspetti connessi alla calunnia che sembrano blindati, è la prima sentenza, in 30 anni, che dice chiaramente che a questa strage hanno concorso, moralmente e materialmente, soggetti appartenenti a corpi istituzionali dello Stato italiano”. A parlare con l’Adnkronos, a…

Commenti

  Lu Donauztutta la vicenda sembrava già una carnevalata di suo. Marcello DumasChe vergogna soprattutto per il rispetto della gente che ha fatto morire, adesso non fate i moralisti sul mio commento.Rosy PettinatoMarcello Dumas sono d’accordo con leiBizio MasperoMarcello Dumas hai perfettamente ragioneInno Cenzo BaroneMah, io ricordo un successone di Charlie Chaplin che imitava e…