SPAZIOfiammetta

    La ricerca della verità UNO SPAZIO PER FIAMMETTA  La denuncia di FIAMMETTA BORSELLINO     Chi è Fiammetta News, interviste, rassegna stampa Incontri Pensieri e Parole Da quel 19 luglio 1992 ad oggi Mio padre Paolo Borsellino FIAMMETTAsocial  

MAFIA e MAFIOSITÀ – DOLCI, ORSENIGO e CONDOLUCI incontrano gli studenti comaschi

    VIDEO – SERVIZIO TG ESPANSIONE TV GALLERIA FOTOGRAFICA ECONOMY ETV NEWS LA PROVINCIA CHI É ALESSANDRA DOLCI ANGELO ORSENIGOFRANCESCO CONDOLUCI Alessandra Dolci: “Imprese colluse in Lombardia, pensano di risparmiare”   Da sinistra il giornalista Francesco Condoluci, il capo della DDA di Milano, Alessandra Dolci e il consigliere regionale della Lombardia, componente della Commissione regionale…

VIA D’AMELIO dalle ore 16.58 del 19 luglio 1992 ad oggi

    Ore 16.58  “Paolo Borsellino sapeva di essere ormai nel mirino”, disse Antonino Caponnetto in un’intervista con Gianni Minà nel 1996, “soprattutto lo seppe negli ultimi giorni prima della sua morte.” Per cinquantasette giorni e cinquantasette notti, Paolo Borsellino visse con la morte sulla spalla. Aveva un’unica via di scampo: il tempo, batterli sul…

PIETRO GRASSO, “Mi indigna l’isolamento di Fiammetta Borsellino” Le sue parole vanno ascoltate, anche quando fanno male

    “L’isolamento” di #FiammettaBorsellino “e’ percepibile, mi indigna e mi preoccupa. “Le sue parole vanno ascoltate, anche quando fanno male”. Lo afferma l’ex presidente del Senato, Pietro Grasso, in un’intervista al Giornale di Sicilia. “Sul periodo stragista degli anni novanta – aggiunge nel corso di un colloquio con Costantino Visconti, direttore del dipartimento di…

Ancora livore e mistificazioni su Nino Di Matteo

    Articolo ripubblicato il 22 maggio 2022 con foto di copertina sostituita e tolto il termine “demente” riferito all’arringa Per spiegare la demente arringa, tra insinuazioni e mistificazioni, dall’avvocato Trizzino l’unica logica possibile è la cattiva fede. Ancora livore e mistificazioni su Nino Di Matteo.ANTIMAFIA DUEMILA     Al processo depistaggio l’arringa “fake” dell’avvocato…

Strage via D’Amelio, la famiglia Borsellino contro i pm: «Senza di loro depistaggio non poteva esserci»

AUDIO  – avv. TRIZZINO :”In questi anni ho vacillato una sola volta…” «Mi rendo conto che è un’affermazione forte e dolorosa ma per quanto riguarda la dottoressa Palma e Petralia, come indagati di reato connesso, e il dottor Di Matteo, noi diciamo che “per quanto loro si possano credere assolti, riteniamo che siano lo stesso…

Strage di via D’Amelio, la grande impostura

  Cinquantasette giorni dopo Capaci viene ucciso Paolo Borsellino, l’alter ego di Falcone, arrivato a un passo dalla verità. E dopo la sua morte, colleghi e investigatori inscenano il gigantesco depistaggio utilizzando il falso pentito Scarantino di Enrico Bellavia 18 MAGGIO 2022   Una chiamata all’alba della domenica in cui l’avrebbero ucciso. Il procuratore capo…