CLAUDIO FAVA

  CLAUDIO FAVA   Un po’ di luce su via D’Amelio: intervista a Claudio Fava CLAUDIO FAVA dalla parte di FIAMMETTA BORSELLINO 13 giugno 2019 CLAUDIO FAVA Presidente Commissione Antimafia Regione Sicilia ‘stessa mano dietro strage Borsellino e depistaggio FIAMMETTA BORSELLINO CON FAVA E SCARPINATO A PALERMO Fiammetta Borsellino con Fava a Palermo – Rassegna…

Mori: perché è necessaria piena luce sulle stragi di mafia e sull’indagine mafia-appalti

  Mario Mori è stato uno degli investigatori più intelligenti ed efficaci nel contrasto dapprima del terrorismo brigatista – nel 1978 è comandante della Sezione Anticrimine del Reparto Operativo di Roma, in stretta collaborazione col gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa -, poi di ‘cosa nostra’: nel 1986 guida il Gruppo Carabinieri Palermo 1 e, una…

FABIO TRIZZINO: “Verità non guerre politiche. Borsellino é di tutti

Leggi l’articolo   Borsellino: legale figli, antimafia rischia strumentalizzazione     Non crede che Paolo Borsellino sia stato ucciso perché si oppose alla trattativa Stato-mafia, ritiene, invece, plausibile che dietro l’accelerazione della strage del 19 luglio ’92 possa esserci l’interesse mostrato dal magistrato per il rapporto mafia-appalti del Ros dei carabinieri. A una settimana dal…

Museo Falcone – Borsellino, il BUNKERINO

Museo Falcone – Borsellino, il BUNKERINO

  Al Palazzo di Giustizia di Palermo l’Associazione Nazionale Magistrati di Palermo, ha realizzato il “Museo Falcone-Borsellino” dedicato alla memoria dei due magistrati.L’opera si propone l’obiettivo di offrire un luogo di memoria permanente indirizzato non solo agli addetti ai lavori, ma all’intera collettività ed in particolare alle giovani generazioni.Per la realizzazione del Museo dedicato alla…

Via d’Amelio, l’ombra di un altro depistaggio: dal pentito Avola solo “frottole” e i pm chiedono l’archiviazione

Le rivelazioni del mafioso catanese non convincono il pool nisseno: da capire perché s’è inserito nel tunnel dei misteri   09 Luglio 2023 LA SICILIA   «Avvocato, se i magistrati non mi vogliono credere niente ci fa». Non sorprendono le parole di Maurizio Avola, il famigerato killer catanese, al suo legale storico Ugo Colonna. La…

11 luglio 1979 – GIORGIO AMBROSOLI assassinato dal sicario di Michele Sindona

11 luglio 1979  – GIORGIO AMBROSOLI assassinato dal sicario di Michele Sindona

    11 LUGLIO 1979, GIORGIO AMBROSOLI VIENE ASSASSINATO DALLA MAFIA  DA UN SICARIO INGAGGIATO DAL BANCHIERE SICILIANO MICHELE SINDONA, SULLE CUI ATTIVITÀ AMBROSOLI  INDAGÒ NELL’AMBITO DELL’INCARICO DI COMMISSARIO LIQUIDATORE DELLA BANCA PRIVATA ITALIANA. La sede di Cermenate (CO) del Centro Studi Sociali contro le mafie – Progetto San Francesco, in un immobile confiscato alla ‘ndrangheta, inaugurata il 7 maggio…