VIA D’AMELIO – Cronologia

15 settembre 1998: A Como VINCENZO SCARANTINO confessa di aver mentito ma non viene creduto e 11 innocenti restano in carcere. IL PIÙ GRANDE DEPISTAGGIO DELLA STORIA GIUDIZIARIA ITALIANA: una storia di falsi pentiti e “stragisti” innocenti, di complici e di colpevoli. 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005…

VIA D’AMELIO – Cronologia

15 settembre 1998: A Como VINCENZO SCARANTINO confessa di aver mentito ma non viene creduto e 11 innocenti restano in carcere. IL PIÙ GRANDE DEPISTAGGIO DELLA STORIA GIUDIZIARIA ITALIANA: una storia di falsi pentiti e “stragisti” innocenti, di complici e di colpevoli. 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005…

PAOLO BORSELLINO – 1994 cronologia

3 gennaio 1994 La procura di Caltanissetta chiede il rinvio a giudizio delle quattro persone ritenute responsabili di avere partecipato alla strage di via D’Amelio: SALVATORE PROFETA, suo cognato VINCENZO SCARANTINO, PIETRO SCOTTO e VINCENZO OROFINO. A condurre l’indagine è  ARNALDO LA BARBERA del Servizio Centrale Operativo della polizia, coordinata dal procuratore di Caltanissetta GIOVANNI TINEBRA…

PAOLO BORSELLINO – 2014 cronologia

16 gennaio 2014 Il pentito GASPARE MUTOLO: «Parlai con Borsellino prima e dopo il suo incontro con Mancino» Il collaboratore di giustizia: «Quando tornò era arrabbiatissimo, fumava due sigarette insieme»  Il pentito Gaspare Mutolo, interrogato da Paolo Borsellino tra la strage di Capaci e quella di via D’Amelio, sta deponendo al processo sulla trattativa Stato-mafia.…

PAOLO BORSELLINO – 1993 cronologia

8 gennaio 1993 Barcellona Pozzo di Gotto Viene assassinato GIUSEPPE ALFANO, giornalista del quotidiano La Sicilia 10 gennaio 1993 L’aeroporto di Palermo viene intitolato ai giudici Falcone e Borsellino. SEGUE 12 gennaio 1993 AUDIZIONE  in Commissione Parlamentare Antimafia del Capo Servizi Segreti  Sisde ANGELO FINOCCHIARO 15 gennaio 1993 Viene arrestato il capo di Cosa nostra…

DEPISTAGGIO VIA D’AMELIO – Cronologia

  15 settembre 1998: A Como VINCENZO SCARANTINO confessa di aver mentito ma non viene creduto e 11 innocenti restano in carcere. IL PIÙ GRANDE DEPISTAGGIO DELLA STORIA GIUDIZIARIA ITALIANA: una storia di falsi pentiti e “stragisti” innocenti, di complici e di colpevoli.   1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003…

La STRAGE VIA D’AMELIO e il GRANDE DEPISTAGGIO cronologia

  Quello che segue é il sintetico e cronologico racconto di quello che é stato definito il più grande depistaggio della storia giudiziaria italiana che si concretizza a partire dal 5 settembre 1992      Una morte annunciata 1992   ◽️ il prima…   28 maggio 1992 Il centro SISDE di Palermo trasmette alla Direzione…