Trentennale delle stragi mafiose di CAPACI e VIA D’AMELIO ad Alzate Brianza


TRASMETTIAMO la MEMORIA

La memoria è lo specchio in cui noi rivediamo gli assenti.
Joseph Joubert

 

 

Quest’anno ricorre il trentennale delle stragi mafiose di CAPACI e VIA D’AMELIO in cui persero la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo, Paolo Borsellino, Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Emanuela Loi, Claudio Traina e Vincenzo Fabio Li Muli. 
In loro memoria l’Amministrazione comunale di Alzate Brianza, in collaborazione con il Centro Studi Sociali contro le mafie – Progetto San Francesco, ha programmato una serie di significative iniziative attraverso le quali rinnovare il ricordo di quei tragici momenti e trasmettere alle nuove generazioni l’esempio e il sacrificio di due grandi magistrati.

 

 

ALZATE BRIANZA 2 APRILE 2022 – CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA EVENTI  PER IL TRENTENNALE DELLE STRAGI DI CAPACI E VIA D’AMELIO   


IMMAGINI

Intervento del Sindaco


RASSEGNA STAMPA


VIDEO


          12  Aprile – Ore 10.30
             “DA CHE PARTE STARE”
Amministrazione comunale e Progetto San Francesco
incontrano i ragazzi della Scuola Lucio Virginio Rufo di Alzate Brianza

Immagini  dell’incontro con gli studenti della Lucio Virginio Rufo a cui, oltre i loro docenti, hanno partecipato il Sindaco di Alzate Brianza, Mario Anastasia con gli Assessori Daniela Maroni e Paola Lanini Benedetto Madonia e Claudio Ramaccini, Presidente e Direttore del Centro Studi Sociali contro le mafie – Progetto San Francesco

In data 12 aprile si è tenuto il primo incontro, nell’ambito degli eventi dedicati alla legalità, presso la scuola Secondaria di 1^ grado L.V. Rufo. Gli studenti ed i loro Docenti hanno avuto la possibilità di approfondire questa importante tematica grazie a #BenedettoMadonia e #ClaudioRamaccini, Presidente e Direttore del Centro Studi Sociali contro le mafie – Progetto San Francesco. Hanno partecipato all’incontro anche il Sindaco #MarioAnastasia con gli Assessori #DanielaMaroni e #PaolaLaniniE’ possibile cliccando QUI collegarsi al sito istituzionale dove, nella home page, è inserita una sezione, che verrà costantemente aggiornata, dedicata alle iniziative legate al progetto “Trasmettiamo la memoria” nel 30mo anniversario delle stragi di #Capaci e di #ViaDAmelio.

 


5 Maggio  – Ore 20.30 –
Sala Civica
Convegno “TERRITORIO e LEGALITÀ”
PROGRAMMA


La Provincia 4.5.2022
NEWS E VIDEO Ciao Como 6.5.2022
La Provincia 8.5.2022

IMMAGINI

 

 

 


18 Maggio – Ore 10.30 – Scuola Primaria Francesco Anzani
Piantumazione “ALBERO della MEMORIA  FALCONE-BORSELLINO”

GALLERIA FOTOGRAFICA 

VIDEO SERVIZIO TG ETV
ETV NEWS
LA PROVINCIA
CIAO COMO
ALZATE NEWS

21 luglio – Ore 21
BIBLIOTECA COMUNALE 
  Inaugurazione dello “SCAFFALE della LEGALITÁ”

 

Dall’8 al 12 Settembre  – Fiera Secolare di Settembre Madonna di Rogoredo
Mostra fotografica a trent’anni dalle stragi  “NOI SIAMO LORO” 
 alla Fiera secolare di Alzate Brianza detta “Della Madonna di Novità importante di questa edizione la mostra fotografica “NOI SIAMO LORO”  realizzata dal comune di Cantù a trent’anni delle stragi mafiose del ‘92.  Saranno inoltre esposti i lavori dei bambini della scuola primaria eseguiti in occasione della piantumazione dell’ «Albero della memoria», frutto di un significativo percorso  intrapreso quest’anno dall’Amministrazione Comunale nell’ambito di un nutrito programma di eventi promossi in collaborazione con il Centro Studi Sociali contro le mafie Progetto San Francesco.

GALLERIA FOTOGRAFICA

 

 

 

 

Ottobre –  Ore 10.30
Intitolazione a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
del Centro Polifunzionale di Fabbrica Durini

 

 

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario
PRIMO LEVI

 


Dalla Kalsa alla toga, la storia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

 


CRIMINALITÀ ORGANIZZATA IN PROVINCIA DI COMO


La CRIMINALITA’ ORGANIZZATA


RICERCA TEMATICA



                                                                                                                                            Comune aderente